base64_decode

grupposportivoforestale.it

Argento nei 50 stile libero e bronzo con la 4x50 stile libero per la Di Pietro ai Mondiali di Windsor

Silvia Di Pietro nell’ultima giornata di gare si è tolta la soddisfazione più grande, vincendo un...

Argento mondiale per la Di Pietro nella 4x50 metri mista a Windsor

Silvia Di Pietro (nella foto di federnuoto.it la seconda da sx) ha vinto l’argento con la 4x50 metri...

Argento per la Di Pietro nella 4x100 stile libero ai Mondiali di Windsor

Nella prima giornata dei Campionati del Mondo di vasca corta di nuovo, in Canada, Silvia Di Pietro ...

Bronzo per Busà ai Mondiali di karate

Luigi Busà ha vinto il bronzo ai Mondiali di karate svoltisi a Linz, in Austria. Nella categoria...

Bronzo individuale e oro a squadre per la Batini nel fioretto alla Coppa del Mondo di Cancun

Martina Batini si è classificata al terzo posto nella prova individuale del fioretto femminile nella...

  • Argento nei 50 stile libero e bronzo con la 4x50 stile libero per la Di Pietro ai Mondiali di Windsor

    Martedì 13 Dicembre 2016 09:21
  • Argento mondiale per la Di Pietro nella 4x50 metri mista a Windsor

    Martedì 13 Dicembre 2016 08:19
  • Argento per la Di Pietro nella 4x100 stile libero ai Mondiali di Windsor

    Mercoledì 07 Dicembre 2016 08:28
  • Bronzo per Busà ai Mondiali di karate

    Mercoledì 02 Novembre 2016 09:36
  • Bronzo individuale e oro a squadre per la Batini nel fioretto alla Coppa del Mondo di Cancun

    Lunedì 24 Ottobre 2016 07:03
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Come entrare a far parte del

Gruppo Sportivo Forestale

 

 

  1. Il reclutamento degli atleti avviene mediante pubblico concorso per titoli al quale sono ammessi a partecipare i candidati in possesso dei requisiti previsti dall'articolo 4 del decreto legislativo 12 maggio 1995, n. 201.
  2. Requisito indispensabile per l'ammissione al concorso, oltre a quelli previsti dal comma 1, è l'avvenuto riconoscimento da parte del Comitato olimpico nazionale o delle Federazioni sportive nazionali, che il candidato sia atleta di interesse nazionale e che sia in possesso di ameno uno dei titoli valutabili di cui alla tabella A, categoria I, nelle discipline previste dallo statuto che regolamenta il “Gruppo Sportivo Forestale".
  3. II concorso è indetto con decreto del Capo del Corpo forestale dello Stato.

II relativo bando deve contenere:

  1.  
    1. II numero dei posti messi a concorso relativamente alle singole discipline sportive, ovvero per ciascuna specialità nell’ambito delle stesse;
    2. i requisiti richiesti per la partecipazione al concorso;
    3. le modalità di presentazione delle domande di partecipazione;
    4. le categorie dei titoli ammessi a valutazione ed i punteggi massimi attribuibili a ciascuna di essi;
    5. ogni altra prescrizione o notizia utile all'espletamento del concorso.
      1. L'accertamento dei requisiti psico-fisici ed attitudinali richiesti è effettuato a cura dell'Amministrazione in base al decreto del Presidente della Repubblica 27 febbraio 1991, n. 132.
      2. Per particolari esigenze sportive, ove non sia possibile ricorrere tempestivamente alla procedura concorsuale prevista per il presente regolamento, può essere assegnato al “Gruppo Sportivo Forestale”, con il consenso dell’interessato, il personale proveniente dai ruoli del Corpo Forestale dello Stato in possesso dei requisiti indicati nel comma 2 (atleta di interesse nazionale).

 
 
 
 
 
 
 

Tabella A 

A) CATEGORIA I 

TITOLI SPORTIVI CERTIFICATI DAL CONI  

OVVERO DALLE FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI RICONOSCIUTE DAL CONI 

1. Campione olimpico; secondo classificato alle Olimpiadi; terzo classificato alle Olimpiadi; record olimpico; finalista alle Olimpiadi; partecipazione alle Olimpiadi: fino a punti 30

2. Campione mondiale; secondo classificato al campionato mondiale, terzo classificato al campionato mondiale; record mondiale; finalista al campionato mondiale; partecipazione al campionato mondiale: fino a punti 25

3. Vincitore di coppa del mondo; secondo classificato alla coppa del mondo; terzo classificato alla coppa del mondo; finalista alla coppa del mondo; partecipazione alla coppa del mondo: fino a punti 20

4. Campione europeo; secondo classificato al campionato europeo; terzo classificato al campionato europeo; record europeo; finalista al campionato europeo; partecipazione al campionato europeo: fino a punti 15

5. Primo, secondo e terzo posto alle Universiadi, ai Giochi del Mediterraneo, Coppa Europa o ai Campionati mondiali militari (CISM): fino a punti 12

6. Campione italiano assoluto; secondo classificato al campionato italiano assoluto; terzo classificato al campionato italiano assoluto; record italiano assoluto; Campionato italiano assoluto: classificato dal quarto al sesto; dal settimo al nono; dal decimo al dodicesimo; dal tredicesimo al quindicesimo posto: fino a punti 12

7. Campione italiano di categoria; secondo classificato al campionato italiano di Categoria; terzo classificato al campionato italiano di categoria; record italiano di categoria; campionato italiano di categoria: classificato dal quarto al sesto; dal settimo al nono; dal decimo al dodicesimo; dal tredicesimo al quindicesimo posto: fino a punti 10

8. Componente la squadra nazionale assoluta - convocato per competizioni ufficiali - oltre venticinque convocazioni; da venticinque convocazioni a scalare fino ad un minimo di una convocazione: fino a punti 10

9. Componente la squadra nazionale di categoria - convocato per competizioni ufficiali - oltre venticinque convocazioni; da venticinque convocazioni a scalare fino ad un minimo di una convocazione: fino a punti 8

10. Graduatoria federale nazionale assoluta: classificato dal primo al quarantesimo posto: fino a punti 10

11. Graduatoria federale nazionale di categoria: classificato dal primo al quarantesimo posto: fino a punti 8
 
 

B) CATEGORIA II 

ANAGRAFICA, TITOLI DI STUDIO E  ABILITAZIONI PROFESSIONALI  

1. età anagrafica (alla scadenza della presentazione domande): da 18 anni a 30 a scalare: fino a punti 6

2. (*) diploma di laurea: punti 2; a) corso di specializzazione post laurea: punti 0,5; b) abilitazione all'esercizio della professione: punti 0,5

3. (*) diploma di maturità di scuola media superiore di secondo grado: punti 1

4. attestato di tecnico specialista sportivo: punti 1
 

(*) 1 punteggi previsti ai punti 2 e 3 non sono cumulabili tra loro