base64_decode

grupposportivoforestale.it

Sport invernali - Dominik Paris sfiora l'impresa sulla Streif , Jansrud vince per due centesimi

I centesimi a volte sono da una parte, a volte dall’altra. Oggi erano dall’altra, da quella di...

Sport invernali - sci alpino - Paris " questa vittoria non vale quella in discesa di due stagioni fa"

Le parole subito dopo il traguardo di Dominik Paris . "È stato fantastico – dice Paris – questa...

Sport invernali - sci alpino - Signore della Streif! Paris gigante, suo il superg di Kitzbühel

Vinci sulla Streif in discesa ed è come aver vinto un Mondiale. Ci vinci anche in superg e...

Sport invernali - Sci alpino - Paris vince il supergigante di Kitzbuehel

Il Forestale Dominik Paris in 1.09.99 ha vinto il supergigante di cdm di Kitzbuehel, gara di...

  • TIRO A VOLO - AZZURRE AL TOP: CAPORUSCIO D’ORO,

    Martedì 27 Gennaio 2015 07:56
  • Sport invernali - Dominik Paris sfiora l'impresa sulla Streif , Jansrud vince per due centesimi

    Domenica 25 Gennaio 2015 10:59
  • Sport invernali - sci alpino - Paris " questa vittoria non vale quella in discesa di due stagioni fa"

    Venerdì 23 Gennaio 2015 13:30
  • Sport invernali - sci alpino - Signore della Streif! Paris gigante, suo il superg di Kitzbühel

    Venerdì 23 Gennaio 2015 12:41
  • Sport invernali - Sci alpino - Paris vince il supergigante di Kitzbuehel

    Venerdì 23 Gennaio 2015 12:35

Nuoto - Ancora due medaglie per i forestali: bronzo per Bizzarri nei 100 rana e per la 4x100 mista

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Ancora medaglie e soddisfazioni per i colori biancoverdi ai Campionati Open di Riccione. Subito protagonista Matteo Giordano nei 50 dorso chiusi in 26"47. Dopo il tricolore conquistato nei 200 rana, il giovane Flavio Bizzarri è ancora protagonista con il bronzo conquistato nei 100 rana chiusi in 1'02"07. Stessa medaglia per la 4x100 metri mista finalmente sul podio. A lanciare il quartetto biancoverde, Matteo Giordano che in 56"20 ha lanciato il giovane Bizzarri che ha chiuso la sua prova in 1'02"01; è toccato poi a Luca Dioli che ha chiuso in 55"96 passare il testimone ad uno scatenato Luca Dotto che con la superlativa prestazione di 47"95 ha rimontato un paio di posizioni regalando il bronzo alla squadra forestale.