base64_decode

grupposportivoforestale.it

Canoa fluviale - Campionato italiano discesa libera - oro per Dell'Agostino

Domenica 15 maggio, sul Fiume Stura di Demonte a Gaiola (CN), l’atleta del G.S. Forestale Sez. Canoa...

Nuoto - Campionati Europei - Londra 2016 - ...e adesso aspettiamo Rio

Anche questa rassegna europea viene archiviata in attesa dell'evento olimpico di Rio ad Agosto...

Orientamento - Scaravonati sesta in coppa del mondo

Si è concluso lunedì a Orschwihr, in Francia,il primo round di Coppa del Mondo di Mountain Bike...

Nuoto - Campionati Europei - Londra 2016 - Luca Dotto sul tetto d' Europa

I colori bianco verdi della Forestale per la prima volta sul tetto d'Europa nella gara regina del...

Nuoto - Campionati Europei - Londra 2016 - due argenti nelle staffette

La prima giornata degli Europei di Londra ci regala subito delle grosse soddisfazioni.L'Aquatic...

  • Canoa fluviale - Campionato italiano discesa libera - oro per Dell'Agostino

    Lunedì 23 Maggio 2016 06:54
  • Nuoto - Campionati Europei - Londra 2016 - ...e adesso aspettiamo Rio

    Lunedì 23 Maggio 2016 06:43
  • Orientamento - Scaravonati sesta in coppa del mondo

    Lunedì 23 Maggio 2016 06:35
  • Nuoto - Campionati Europei - Londra 2016 - Luca Dotto sul tetto d' Europa

    Sabato 21 Maggio 2016 05:13
  • Nuoto - Campionati Europei - Londra 2016 - due argenti nelle staffette

    Mercoledì 18 Maggio 2016 08:37

Nuoto - Ancora due medaglie per i forestali: bronzo per Bizzarri nei 100 rana e per la 4x100 mista

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Ancora medaglie e soddisfazioni per i colori biancoverdi ai Campionati Open di Riccione. Subito protagonista Matteo Giordano nei 50 dorso chiusi in 26"47. Dopo il tricolore conquistato nei 200 rana, il giovane Flavio Bizzarri è ancora protagonista con il bronzo conquistato nei 100 rana chiusi in 1'02"07. Stessa medaglia per la 4x100 metri mista finalmente sul podio. A lanciare il quartetto biancoverde, Matteo Giordano che in 56"20 ha lanciato il giovane Bizzarri che ha chiuso la sua prova in 1'02"01; è toccato poi a Luca Dioli che ha chiuso in 55"96 passare il testimone ad uno scatenato Luca Dotto che con la superlativa prestazione di 47"95 ha rimontato un paio di posizioni regalando il bronzo alla squadra forestale.