base64_decode

grupposportivoforestale.it

Tiro a volo, Coppa del Mondo Al Ain: Cainero seconda nello skeet!

Lo skeet femminile azzurro si prende tutto ad Al Ain! Diana Bacosi, Chiara Cainero e ...

Arti marziali - Karate - Campionati europei - Bronzo per Luigi Busà

Istanbul 21 marzo 2015 - Terminata oggi ad Istanbul la terza giornata dei Campionati Europei di...

Sport invernali - Sci alpino - Lisa Agerer torna a brillare, suo l’ultimo atto della Coppa Europa

La luce in fondo al tunnel, il lampo che squarcia due anni di buio apparso a tratti interminabile:...

Atletica leggera - Maratona di Roma - Deborah Toniolo terza in 2h36'30"

Acea Maratona di Roma sotto la pioggia. Un avversario in più per gli oltre 15.000 runners che...

Sport invernali - Sci alpino: Coppa del mondo Paris 2° in superg

La gara vinta da Dustin Cook ha posto fine alla stagione 2014-2015 di supergigante; col risultato...

  • Tiro a volo, Coppa del Mondo Al Ain: Cainero seconda nello skeet!

    Venerdì 27 Marzo 2015 13:45
  • Arti marziali - Karate - Campionati europei - Bronzo per Luigi Busà

    Mercoledì 25 Marzo 2015 08:01
  • Sport invernali - Sci alpino - Lisa Agerer torna a brillare, suo l’ultimo atto della Coppa Europa

    Lunedì 23 Marzo 2015 10:01
  • Atletica leggera - Maratona di Roma - Deborah Toniolo terza in 2h36'30"

    Lunedì 23 Marzo 2015 07:55
  • Sport invernali - Sci alpino: Coppa del mondo Paris 2° in superg

    Venerdì 20 Marzo 2015 13:49

Nuoto - Ancora due medaglie per i forestali: bronzo per Bizzarri nei 100 rana e per la 4x100 mista

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Ancora medaglie e soddisfazioni per i colori biancoverdi ai Campionati Open di Riccione. Subito protagonista Matteo Giordano nei 50 dorso chiusi in 26"47. Dopo il tricolore conquistato nei 200 rana, il giovane Flavio Bizzarri è ancora protagonista con il bronzo conquistato nei 100 rana chiusi in 1'02"07. Stessa medaglia per la 4x100 metri mista finalmente sul podio. A lanciare il quartetto biancoverde, Matteo Giordano che in 56"20 ha lanciato il giovane Bizzarri che ha chiuso la sua prova in 1'02"01; è toccato poi a Luca Dioli che ha chiuso in 55"96 passare il testimone ad uno scatenato Luca Dotto che con la superlativa prestazione di 47"95 ha rimontato un paio di posizioni regalando il bronzo alla squadra forestale.