base64_decode

grupposportivoforestale.it

Nuoto - Penultima giornata di questi assoluti e Riccione si tinge di bianco verde.

Ancora oro per Luca Dotto con 22"10 sbaraglia la concorrenza e si aggiudica questa finale tesissima...

Nuoto - Si accendono i riflettori sulla sezione nuoto della Forestale.

In occasione della prima giornata dei Primaverili di Riccione valevoli per i prossimi Europei...

Arti marziali - assoluti kumite - In vetta la Forestale

Con una gara di alto livello, ben organizzata e dallo svolgimento veloce, si sono affrontati...

Libera la natura - Con i ragazzi delle scuole italiane un nuovo viaggio nell'Italia " liberata " dalle mafie

“Libera la natura” si rimette in corsa. Ecco come si articolerà la quarta edizione del nostro giro d...

Canoa velocità: Mattia Colombi vince il titolo italiano nel k1 2000 mt

Castelgandolfo – Sul lago Albano si sono disputate questo fine settimana i Campionati...

  • Nuoto - Penultima giornata di questi assoluti e Riccione si tinge di bianco verde.

    Sabato 12 Aprile 2014 16:10
  • Nuoto - Si accendono i riflettori sulla sezione nuoto della Forestale.

    Mercoledì 09 Aprile 2014 09:20
  • Arti marziali - assoluti kumite - In vetta la Forestale

    Lunedì 07 Aprile 2014 14:34
  • Libera la natura - Con i ragazzi delle scuole italiane un nuovo viaggio nell'Italia " liberata " dalle mafie

    Mercoledì 02 Aprile 2014 12:36
  • Canoa velocità: Mattia Colombi vince il titolo italiano nel k1 2000 mt

    Lunedì 31 Marzo 2014 11:28

Sport del ghiaccio – Short track: esordio positivo per Confortola alla prima prova asiatica di Coppa del Mondo

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

All’esordio in Coppa del Mondo, Yuri Confortola è riuscito a conquistare l’accesso in semifinale nei 1500 metri finendo poi 17esimo mentre nei 1000 metri ha disputato la finale C chiudendo poi al 13esimo posto. Un rientro alle competizioni non facile dopo il grave infortunio patito lo scorso anno ed è prevista nei prossimi giorni una valutazione con l’equipe medica e il tecnico federale, proprio per verificare quale sia la data migliore per l’intervento chirurgico volto a togliere la piastra e le viti dal tibiale infortunato del forestale.