base64_decode

grupposportivoforestale.it

Atletica leggera - campionati italiani individuali assoluti - ben cinque medaglie d'oro per i colori bianco-verdi

Si sono svolti a Torino  i Campionati Italiani assoluti individuali e per i colori bianco -...

Canottaggio - Campionati mondiali under 23 - ORO per Di Girolamo ne quattro senza pl

 Plovdiv - Ai campionati mondiali under 23  oro per il quattro senza pesi leggeri, di...

Scherma - Campionati mondiali - Mosca- Si chiude alla grande per i colori azzurri a Mosca: Oro per il dream team rosa Batini ,Errigo, Di Francisca

Si chiude alla grande per i colori azzurri a Mosca: prima il dream team rosa Errigo, Di Francisca,...

Scherma, Mondiali Mosca 2015: Rossella concede il bis. Fiamingo è ancora d’oro

Rossella Fiamingo è ancora una volta sul tetto del Mondo. Straordinario bis per la spadista...

  • Atletica leggera - campionati italiani individuali assoluti - ben cinque medaglie d'oro per i colori bianco-verdi

    Lunedì 27 Luglio 2015 13:11
  • Canottaggio - Campionati mondiali under 23 - ORO per Di Girolamo ne quattro senza pl

    Lunedì 27 Luglio 2015 12:47
  • Scherma - Campionati mondiali - Mosca- Si chiude alla grande per i colori azzurri a Mosca: Oro per il dream team rosa Batini ,Errigo, Di Francisca

    Domenica 19 Luglio 2015 17:36
  • Scherma, Mondiali a Mosca: Fiamingo è ancora d'oro nella spada! Rossella ancora sul tetto del mondo: battuta in finale la svedese Samuelson dopo aver battuto ai quarti l'altra azzurra Del Carretto.

    Mercoledì 15 Luglio 2015 20:41
  • Scherma, Mondiali Mosca 2015: Rossella concede il bis. Fiamingo è ancora d’oro

    Mercoledì 15 Luglio 2015 20:33

Sport del ghiaccio – Short track: esordio positivo per Confortola alla prima prova asiatica di Coppa del Mondo

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

All’esordio in Coppa del Mondo, Yuri Confortola è riuscito a conquistare l’accesso in semifinale nei 1500 metri finendo poi 17esimo mentre nei 1000 metri ha disputato la finale C chiudendo poi al 13esimo posto. Un rientro alle competizioni non facile dopo il grave infortunio patito lo scorso anno ed è prevista nei prossimi giorni una valutazione con l’equipe medica e il tecnico federale, proprio per verificare quale sia la data migliore per l’intervento chirurgico volto a togliere la piastra e le viti dal tibiale infortunato del forestale.