base64_decode

grupposportivoforestale.it

Ciclismo su pista: Cucinotta regina dello scratch a Manchester

Successo davvero prestigioso per Annalisa Cucinotta: la ventottenne friulana ha vinto lo scratch al...

Canottaggio - Il forestale Rigon conquista il titolo italiano dei pesi leggeri nel fondo

Oggi a San Giorgio di Nogaro (Udine), nel penultimo appuntamento stagionale per il canottaggio, sono...

Arti marziali - Karate - Campionato italiano Assoluto a Squadre, Oro per il gruppo sportivo

La ventinovesima edizione del Campionato italiano Assoluto a Squadre Sociali ha premiato oggi ad...

Sport invernali - L'allievo agente Raffaele Buzzi vince il titolo italiano juniores di combinata nordica.

Successo di Alessandro Pittin nella Gundersen dal trampolino piccolo valevole per i Campionati...

Pugilato - Euro Youth boxing championships final day - ORO per Lizzi

L'European Youth Boxing Championships 2014 si è concluso quest'oggi a Zagabria (Croazia) con la...

  • Ciclismo su pista: Cucinotta regina dello scratch a Manchester

    Lunedì 24 Novembre 2014 09:02
  • Canottaggio - Il forestale Rigon conquista il titolo italiano dei pesi leggeri nel fondo

    Lunedì 17 Novembre 2014 07:14
  • Arti marziali - Karate - Campionato italiano Assoluto a Squadre, Oro per il gruppo sportivo

    Martedì 28 Ottobre 2014 17:42
  • Sport invernali - L'allievo agente Raffaele Buzzi vince il titolo italiano juniores di combinata nordica.

    Domenica 26 Ottobre 2014 18:57
  • Pugilato - Euro Youth boxing championships final day - ORO per Lizzi

    Sabato 25 Ottobre 2014 15:04

Sport del ghiaccio – Short track: esordio positivo per Confortola alla prima prova asiatica di Coppa del Mondo

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

All’esordio in Coppa del Mondo, Yuri Confortola è riuscito a conquistare l’accesso in semifinale nei 1500 metri finendo poi 17esimo mentre nei 1000 metri ha disputato la finale C chiudendo poi al 13esimo posto. Un rientro alle competizioni non facile dopo il grave infortunio patito lo scorso anno ed è prevista nei prossimi giorni una valutazione con l’equipe medica e il tecnico federale, proprio per verificare quale sia la data migliore per l’intervento chirurgico volto a togliere la piastra e le viti dal tibiale infortunato del forestale.