base64_decode

grupposportivoforestale.it

ORIENTAMENTO: ALESSIO TENANI CAMPIONE EUROPEO CON LA STAFFETTA TRAIL-O

Alessio Tenani si è laureato Campione Europeo con la staffetta Trail-O a Jesenik, Repubblica Ceca....

Canoa fluviale - Campionato italiano discesa libera - oro per Dell'Agostino

Domenica 15 maggio, sul Fiume Stura di Demonte a Gaiola (CN), l’atleta del G.S. Forestale Sez. Canoa...

Nuoto - Campionati Europei - Londra 2016 - ...e adesso aspettiamo Rio

Anche questa rassegna europea viene archiviata in attesa dell'evento olimpico di Rio ad Agosto...

Orientamento - Scaravonati sesta in coppa del mondo

Si è concluso lunedì a Orschwihr, in Francia,il primo round di Coppa del Mondo di Mountain Bike...

Nuoto - Campionati Europei - Londra 2016 - Luca Dotto sul tetto d' Europa

I colori bianco verdi della Forestale per la prima volta sul tetto d'Europa nella gara regina del...

  • ORIENTAMENTO: ALESSIO TENANI CAMPIONE EUROPEO CON LA STAFFETTA TRAIL-O

    Giovedì 26 Maggio 2016 00:00
  • Canoa fluviale - Campionato italiano discesa libera - oro per Dell'Agostino

    Lunedì 23 Maggio 2016 06:54
  • Nuoto - Campionati Europei - Londra 2016 - ...e adesso aspettiamo Rio

    Lunedì 23 Maggio 2016 06:43
  • Orientamento - Scaravonati sesta in coppa del mondo

    Lunedì 23 Maggio 2016 06:35
  • Nuoto - Campionati Europei - Londra 2016 - Luca Dotto sul tetto d' Europa

    Sabato 21 Maggio 2016 05:13

Arti marziali – Judo: sugli scudi Galbiati nella World Cup Miami

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Su convocazione della nazionale, Mattia Galbiati (nella foto) ha partecipato alla World Cup Miami svoltosi il 4 luglio scorso a Ostia. Nella manifestazione valida tra l’altro per la qualificazione olimpica, il biancoverde è arrivato fino agli ottavi perdendo di sanzioni con il vicecampione del mondo Leandro Cunha (Bra). In precedenza Galbiati si era imposto sullo spagnolo Javier Delgado, più volte a medaglia nel circuito di World Cup ottenendo il nono posto complessivo. Galbiati ha partecipato anche alla World Cup Bucharest (4 giugno) perdendo al secondo turno con il tedesco Sebastian Seidl alle bandierine dopo 5 minuti d'incontro più 3 minuti di golden score.