base64_decode

grupposportivoforestale.it

Paraciclismo, Mondiali 2015: Argento per Giorgio Farroni

Allo splendido oro conquistato dalla staffetta dell’handbike per l’Italia fanno seguitoaltre quattro...

Nuoto - Campionati Mondiali di Kazan - BRONZO per Luca Dotto nella staffetta

Nella prima giornata dei Campionati Mondiali di Kazan, il quartetto azzurro della velocità composto...

Atletica leggera - campionati italiani individuali assoluti - ben cinque medaglie d'oro per i colori bianco-verdi

Si sono svolti a Torino  i Campionati Italiani assoluti individuali e per i colori bianco -...

Canottaggio - Campionati mondiali under 23 - ORO per Di Girolamo ne quattro senza pl

 Plovdiv - Ai campionati mondiali under 23  oro per il quattro senza pesi leggeri, di...

  • Tiro a segno - Dario Di Martino campione europeo junior di pistola standard a 25 mt

    Venerdì 31 Luglio 2015 00:00
  • Paraciclismo, Mondiali 2015: Argento per Giorgio Farroni

    Giovedì 30 Luglio 2015 00:00
  • Nuoto - Campionati Mondiali di Kazan - BRONZO per Luca Dotto nella staffetta

    Lunedì 03 Agosto 2015 07:47
  • Atletica leggera - campionati italiani individuali assoluti - ben cinque medaglie d'oro per i colori bianco-verdi

    Lunedì 27 Luglio 2015 13:11
  • Canottaggio - Campionati mondiali under 23 - ORO per Di Girolamo ne quattro senza pl

    Lunedì 27 Luglio 2015 12:47

Arti marziali – Judo: sugli scudi Galbiati nella World Cup Miami

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Su convocazione della nazionale, Mattia Galbiati (nella foto) ha partecipato alla World Cup Miami svoltosi il 4 luglio scorso a Ostia. Nella manifestazione valida tra l’altro per la qualificazione olimpica, il biancoverde è arrivato fino agli ottavi perdendo di sanzioni con il vicecampione del mondo Leandro Cunha (Bra). In precedenza Galbiati si era imposto sullo spagnolo Javier Delgado, più volte a medaglia nel circuito di World Cup ottenendo il nono posto complessivo. Galbiati ha partecipato anche alla World Cup Bucharest (4 giugno) perdendo al secondo turno con il tedesco Sebastian Seidl alle bandierine dopo 5 minuti d'incontro più 3 minuti di golden score.