base64_decode

grupposportivoforestale.it

Nuoto - campionati italiani assoluti - La Forestale sugli scudi in questa terza giornata di gare

La Forestale sugli scudi in questa terza giornata di gare di questi trials di qualificazione...

Nuoto - campionati italiani assoluti - Luca Dotto domina la gara veloce

A Riccione il penultimo giorno di gare ci regala una spettacolare Elena Gemo, che domina la gara dei...

Nuoto - campionati italiani assoluti - Luca Dotto domina la gara veloce

A Riccione il penultimo giorno di gare ci regala una spettacolare Elena Gemo, che domina la gara dei...

Nuoto - campionati italiani assoluti - Gemo stacca il biglietto per gli europei di Londra

Giornata ancora scintillante per i colori della forestale in occasione dei Campionati Italiani...

Canoa Fluviale - International Ranking

Nel week-end scorso si è tenuta ad Ivrea, sul nuovo bacino semi-artificiale di slalom, l...

  • Nuoto - campionati italiani assoluti - La Forestale sugli scudi in questa terza giornata di gare

    Venerdì 22 Aprile 2016 00:00
  • Nuoto - campionati italiani assoluti - Luca Dotto domina la gara veloce

    Venerdì 22 Aprile 2016 00:00
  • Nuoto - campionati italiani assoluti - Luca Dotto domina la gara veloce

    Venerdì 22 Aprile 2016 00:00
  • Nuoto - campionati italiani assoluti - Gemo stacca il biglietto per gli europei di Londra

    Mercoledì 20 Aprile 2016 00:00
  • Canoa Fluviale - International Ranking

    Sabato 16 Aprile 2016 00:00

Arti marziali – Judo: sugli scudi Galbiati nella World Cup Miami

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Su convocazione della nazionale, Mattia Galbiati (nella foto) ha partecipato alla World Cup Miami svoltosi il 4 luglio scorso a Ostia. Nella manifestazione valida tra l’altro per la qualificazione olimpica, il biancoverde è arrivato fino agli ottavi perdendo di sanzioni con il vicecampione del mondo Leandro Cunha (Bra). In precedenza Galbiati si era imposto sullo spagnolo Javier Delgado, più volte a medaglia nel circuito di World Cup ottenendo il nono posto complessivo. Galbiati ha partecipato anche alla World Cup Bucharest (4 giugno) perdendo al secondo turno con il tedesco Sebastian Seidl alle bandierine dopo 5 minuti d'incontro più 3 minuti di golden score.