base64_decode

grupposportivoforestale.it

Sport invernali - Biathlon - La forestale Vittozzi in grande evidenza

Si è appena conclusa la seconda tappa di Coppa del Mondo di biathlon, disputatasi ad...

Il Gruppo Sportivo Forestale è stato insignito della stella d'oro al merito sportivo

Roma – Lunedì 15 dicembre 2014 alle ore 11.00, si è svolta la cerimonia di consegna dei Collari d...

Sport del ghiaccio - la giovane Yvonne Daldossi seconda in coppa del mondo

Nella gara di coppa del Mondo che si è svolta a Berlino dal 5 al 7 dicembre, Yvonne Daldossi  ...

Nuoto- Campionati mondiali in vasca corta - Bronzo nella staffetta veloce per Dotto e Belotti

Quarta giornata dei Mondiali di Nuoto di Doha in vasca corta si apre subito all'insegna della 4x50...

Nuoto - Campionati mondiali in vasca corta - Silvia Di Pietro in finale ad una bracciata dal podio

La terza giornata a Doha, sede dei Campionati del Mondo di Nuoto, sono all'insegna di Silvia Di...

  • Sport invernali - Biathlon - La forestale Vittozzi in grande evidenza

    Lunedì 15 Dicembre 2014 10:36
  • Il Gruppo Sportivo Forestale è stato insignito della stella d'oro al merito sportivo

    Lunedì 15 Dicembre 2014 16:12
  • Sport del ghiaccio - la giovane Yvonne Daldossi seconda in coppa del mondo

    Mercoledì 10 Dicembre 2014 10:11
  • Nuoto- Campionati mondiali in vasca corta - Bronzo nella staffetta veloce per Dotto e Belotti

    Domenica 07 Dicembre 2014 17:58
  • Nuoto - Campionati mondiali in vasca corta - Silvia Di Pietro in finale ad una bracciata dal podio

    Venerdì 05 Dicembre 2014 19:21

Arti marziali – Judo: sugli scudi Galbiati nella World Cup Miami

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Su convocazione della nazionale, Mattia Galbiati (nella foto) ha partecipato alla World Cup Miami svoltosi il 4 luglio scorso a Ostia. Nella manifestazione valida tra l’altro per la qualificazione olimpica, il biancoverde è arrivato fino agli ottavi perdendo di sanzioni con il vicecampione del mondo Leandro Cunha (Bra). In precedenza Galbiati si era imposto sullo spagnolo Javier Delgado, più volte a medaglia nel circuito di World Cup ottenendo il nono posto complessivo. Galbiati ha partecipato anche alla World Cup Bucharest (4 giugno) perdendo al secondo turno con il tedesco Sebastian Seidl alle bandierine dopo 5 minuti d'incontro più 3 minuti di golden score.