base64_decode

grupposportivoforestale.it

Nuoto - Penultima giornata di questi assoluti e Riccione si tinge di bianco verde.

Ancora oro per Luca Dotto con 22"10 sbaraglia la concorrenza e si aggiudica questa finale tesissima...

Nuoto - Si accendono i riflettori sulla sezione nuoto della Forestale.

In occasione della prima giornata dei Primaverili di Riccione valevoli per i prossimi Europei...

Arti marziali - assoluti kumite - In vetta la Forestale

Con una gara di alto livello, ben organizzata e dallo svolgimento veloce, si sono affrontati...

Libera la natura - Con i ragazzi delle scuole italiane un nuovo viaggio nell'Italia " liberata " dalle mafie

“Libera la natura” si rimette in corsa. Ecco come si articolerà la quarta edizione del nostro giro d...

Canoa velocità: Mattia Colombi vince il titolo italiano nel k1 2000 mt

Castelgandolfo – Sul lago Albano si sono disputate questo fine settimana i Campionati...

  • Nuoto - Penultima giornata di questi assoluti e Riccione si tinge di bianco verde.

    Sabato 12 Aprile 2014 16:10
  • Nuoto - Si accendono i riflettori sulla sezione nuoto della Forestale.

    Mercoledì 09 Aprile 2014 09:20
  • Arti marziali - assoluti kumite - In vetta la Forestale

    Lunedì 07 Aprile 2014 14:34
  • Libera la natura - Con i ragazzi delle scuole italiane un nuovo viaggio nell'Italia " liberata " dalle mafie

    Mercoledì 02 Aprile 2014 12:36
  • Canoa velocità: Mattia Colombi vince il titolo italiano nel k1 2000 mt

    Lunedì 31 Marzo 2014 11:28

Sport equestri – Salto ostacoli: piazza d’onore per Gaudiano nel Preis von Hessen al CSI4* di Wiesbaden

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Emanuele Gaudiano (nella foto) ha fatto il bis e ha conquistato un altro argento nel CSI4* di Wiesbaden. Il biancoverde questa volta in sella a Cocoshynsky, nel Preis von Hessen, una categoria a barrage altezza degli ostacoli 1,45 m., ha ottenuto due percorsi netti e tempo nel secondo giro di 42,18 che gli ha consentito di precedere l'olandese Willem Greve su Sonate, terzo con doppio netto e tempo di 45,72 in seconda manche e Jos Lansink in sella a Calimero van't Roth. Il campione del mondo 2006 ha concluso al quarto posto con doppio netto e tempo di 47,50. La vittoria è andata al binomio composto dall'americano Peter Wylde e Lipton De L'Othain, con percorso netto e tempo di 41,93.