base64_decode

grupposportivoforestale.it

Nuoto - Campionati del mondo - Kazan - Una storica medaglia quella conquistata dalla 4x200 femminile ai Campionati del Mondo di Kazan

Una storica medaglia quella conquistata dalla 4x200 femminile ai Campionati del Mondo di Kazan.Il...

Paraciclismo, Mondiali 2015: Argento per Giorgio Farroni

Allo splendido oro conquistato dalla staffetta dell’handbike per l’Italia fanno seguitoaltre quattro...

Nuoto - Campionati Mondiali di Kazan - BRONZO per Luca Dotto nella staffetta

Nella prima giornata dei Campionati Mondiali di Kazan, il quartetto azzurro della velocità composto...

Atletica leggera - campionati italiani individuali assoluti - ben cinque medaglie d'oro per i colori bianco-verdi

Si sono svolti a Torino  i Campionati Italiani assoluti individuali e per i colori bianco -...

  • Nuoto - Campionati del mondo - Kazan - Una storica medaglia quella conquistata dalla 4x200 femminile ai Campionati del Mondo di Kazan

    Giovedì 06 Agosto 2015 00:00
  • Tiro a segno - Dario Di Martino campione europeo junior di pistola standard a 25 mt

    Venerdì 31 Luglio 2015 00:00
  • Paraciclismo, Mondiali 2015: Argento per Giorgio Farroni

    Giovedì 30 Luglio 2015 00:00
  • Nuoto - Campionati Mondiali di Kazan - BRONZO per Luca Dotto nella staffetta

    Lunedì 03 Agosto 2015 07:47
  • Atletica leggera - campionati italiani individuali assoluti - ben cinque medaglie d'oro per i colori bianco-verdi

    Lunedì 27 Luglio 2015 13:11

Sport equestri – Salto ostacoli: piazza d’onore per Gaudiano nel Preis von Hessen al CSI4* di Wiesbaden

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Emanuele Gaudiano (nella foto) ha fatto il bis e ha conquistato un altro argento nel CSI4* di Wiesbaden. Il biancoverde questa volta in sella a Cocoshynsky, nel Preis von Hessen, una categoria a barrage altezza degli ostacoli 1,45 m., ha ottenuto due percorsi netti e tempo nel secondo giro di 42,18 che gli ha consentito di precedere l'olandese Willem Greve su Sonate, terzo con doppio netto e tempo di 45,72 in seconda manche e Jos Lansink in sella a Calimero van't Roth. Il campione del mondo 2006 ha concluso al quarto posto con doppio netto e tempo di 47,50. La vittoria è andata al binomio composto dall'americano Peter Wylde e Lipton De L'Othain, con percorso netto e tempo di 41,93.