base64_decode

grupposportivoforestale.it

Sport invernali - Il ritorno di Paris: secondo a Jeongseon alle spalle di Jansrud

L'azzurro si ritrova nella discesa coreana: vince il norvegese, ma lui è lì staccato di soli 20...

Canoa fluviale - Molmenti argento all'australian open

Italia nuovamente protagonista a Penrith, in Australia, dove si è chiusa anche la seconda giornata...

Sport invernali - Emanuele Buzzi vince in Coppa Europa

Il 21enne della Forestale sale sul gradino più alto sulle piste di Davos. Seconda vittoria e...

Equitazione, salto ostacoli: secondo centro per Gaudiano a Lipsia

Non si ferma la striscia di vittorie di Emanuele Gaudiano, che al CSI-W cinque stelle di...

  • Sport invernali - Il ritorno di Paris: secondo a Jeongseon alle spalle di Jansrud

    Lunedì 08 Febbraio 2016 07:25
  • Canoa fluviale - Molmenti argento all'australian open

    Sabato 06 Febbraio 2016 00:00
  • Sport invernali - Emanuele Buzzi vince in Coppa Europa

    Lunedì 29 Febbraio 2016 00:00
  • Scherma - Fioretto femminile - Coppa del mondo - a Danzica l'italia supera la Russia e vince la gara a squadre

    Lunedì 25 Gennaio 2016 10:49
  • Equitazione, salto ostacoli: secondo centro per Gaudiano a Lipsia

    Lunedì 25 Gennaio 2016 09:49

Sport del ghiaccio - Short Track: decimo Rodigari nei 1000 metri e 14esimo nella classifica generale ai Mondiali di Sheffield

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Nicola Rodigari ha ottenuto quale miglior piazzamento, il decimo posto nei 1000 metri nella rassegna iridata che si è appena conclusa a Sheffield (Gran Bretagna), classificandosi poi 14esimo (primo degli azzurri) nella classifica generale che ha visto trionfare il coreano Noh sul canadese Hamelin e sul cinese Liang. Il biancoverde nei 1000 metri ha mancato di pochissimo l’accesso alle semifinali finendo terzo nei quarti in 1:29.679 con il canadese Hamelin (poi argento) che gli ha soffiato la qualificazione in 1:29.604. L’oro è andato al coreano Noh mentre bronzo al cinese Liang. Nei 1500 metri Rodigari ha conquistato il 21esimo posto uscendo nei quarti di finale (oro ancora una volta al coreano Noh con il canadese Hamelin ancora una volta secondo mentre il bronzo è dello statunitense Simon).

Nei 500 metri il biancoverde si è classificato 14esimo nella gara vinta dallo statunitense Cho sul canadese Jean ed il cinese Liang e nella classifica generale ha conquistato il 14esimo posto (primo degli azzurri). Prossimo impegno per Rodigari i Campionati Mondiali a Squadre che si svolgeranno a Varsavia (Polonia) dal 19 al 20 Marzo prossimo.